Picture of author.
22 teosta 1,981 jäsentä 34 arvostelua 3 Favorited

Tietoja tekijästä

Gerd Gigerenzer is director of the Center for Adaptive Behavior and Cognition at the Max Planck Institute for Human Development in Berlin, Germany. He has taught at several universities, including the University of Chicago and the University of Virginia, and has been a Fellow at the Center of näytä lisää Advanced Study in the Behavioral Sciences at Stanford University näytä vähemmän

Tekijän teokset

Gut Feelings: The Intelligence of the Unconscious (2007) 728 kappaletta, 9 arvostelua
Risk Savvy: How to Make Good Decisions (2013) 270 kappaletta, 3 arvostelua
Calculated Risks: How to Know When Numbers Deceive You (2002) 209 kappaletta, 7 arvostelua
Simple Heuristics That Make Us Smart (1999) 185 kappaletta, 2 arvostelua
Reckoning with Risk: Learning to Live with Uncertainty (2002) 148 kappaletta, 5 arvostelua
Bounded Rationality: The Adaptive Toolbox (2001) — Toimittaja — 105 kappaletta, 2 arvostelua
Heuristics and the Law (Dahlem Workshop Reports) (2006) 13 kappaletta, 1 arvostelu

Merkitty avainsanalla

Yleistieto

Jäseniä

Kirja-arvosteluja

Für Mediziner bestimmt hilfreicher als die meisten Statistikkurse.
 
Merkitty asiattomaksi
buecherportal | 6 muuta kirja-arvostelua | Oct 12, 2023 |
Da ingegnere ero partito in università ad osannare parole come "ottimizzazione", "minimizzare", "estremi", e ad apprezzare la razionalità bayesiana in quanto normativa e da approssimare per quanto possibile.
E' anche vero che l'overfitting e l'eccesso di informazione venivano comunque visti negativamente.

Poi è arrivata la psicologia cognitiva, e sono passato ad un approccio descrittivo della ir-razionalità dei decisori reali, facendomi grasse risate alle spalle degli economisti e dei teorici dei giochi.

Ora con Gigerenzer bisogna togliersi, insieme a Darwin, il cappello e riconoscere quanto l'adattamento alla scarsità di informazione e l'uso di metodi semplici possa portare lontano, ricordando che l'ottimo è nemico del bene.

Detto questo, la prima metà del libro è densa di esperimenti interessanti, poco noti (a me), o noti ma interpretati da un'angolatura nuova.
Man mano che si procede verso la seconda subentra un po' troppo l'aneddoto, la ripetizione e, in ultima analisi, la noia.
… (lisätietoja)
 
Merkitty asiattomaksi
kenshin79 | 8 muuta kirja-arvostelua | Jul 25, 2023 |
Ci sono vari motivi per cui l'intelligenza umana batte ancora gli algoritmi. Per prima cosa, gli algoritmi spesso non possono affrontare problemi che richiedono una certa creatività. Mentre un algoritmo può eseguire un compito in modo efficiente e accurato, non è dotato della capacità di pensare in modo creativo o di vedere le cose da una nuova prospettiva. Inoltre, gli algoritmi sono generalmente limitati ai dati che gli vengono forniti, mentre l'intelligenza umana può usare i dati e le informazioni per formulare nuove ipotesi o idee. Infine, l'intelligenza umana può effettuare calcoli complessi che sarebbero troppo complicati per un algoritmo. L'intelligenza umana possiede l'intuizione che è una forma di conoscenza o di consapevolezza che non viene appresa attraverso il ragionamento o l'esperienza, ma deriva da una sorta di istinto o di "sentimento" sottile. È una forma di pensiero che è più veloce e più accurata della logica e della razionalità.… (lisätietoja)
 
Merkitty asiattomaksi
AntonioGallo | 2 muuta kirja-arvostelua | Feb 19, 2023 |

Listat

Palkinnot

You May Also Like

Associated Authors

Tilastot

Teokset
22
Jäseniä
1,981
Suosituimmuussija
#12,978
Arvio (tähdet)
3.8
Kirja-arvosteluja
34
ISBN:t
111
Kielet
9
Kuinka monen suosikki
3

Taulukot ja kaaviot