Kirjailijakuva

Eugenio Battisti (1924–1989)

Teoksen Filippo Brunelleschi tekijä

25 teosta 188 jäsentä 2 arvostelua

Tietoja tekijästä

Tekijän teokset

Filippo Brunelleschi (1981) 53 kappaletta
Renaissance en maniërisme (1970) 22 kappaletta
Giotto (1960) 19 kappaletta
Michelangelo the Sculptor (1981) 19 kappaletta
La Cappella Sistina (1989) 13 kappaletta
Michelangelo 5 kappaletta
Piero della Francesca (1992) 4 kappaletta
Cimabue (1990) 4 kappaletta
L'antirinascimento 2 kappaletta
Velazquez (World Painting) (1964) 2 kappaletta

Merkitty avainsanalla

Yleistieto

Syntymäaika
1924
Kuolinaika
1989
Sukupuoli
male

Jäseniä

Kirja-arvosteluja

L'arte come invenzione riprende il discorso per così dire all' interno dell' arte. Non ne studia i condizionamenti esterni, ma ne vede anzi lo sviluppo storico attraverso una sequenza di idee, innovazioni, mutamenti di stile e di visione
del mondo. Ma non allinea medaglioni di genii isolati, bensl divide i suoi capitoli in modo nettamente anticonformista: individua le correnti, i gruppi, le tendenze che attraversa l'arte di un periodo da paese a paese. Punta sul prevalere
di una data tonalità sentimentale (il sentimento della natura nel tardo gotico) o su l'emergere di una idea centrale (la concezione dell'eroe nel Rinascimento) o sulla scelta della pittura di tutto un periodo (i cronisti della vita quotidiana nel Quattrocento).
Non evita certo di dedicare capitoli ai grandi artisti, ma se si apre un discorso su Piero della Francesca è a proposito
del grande affresco murale, se su Picasso è a proposito delle tendenze sperimentali dell'arte contemporanea: ogni fenomeno non è visto mai da solo, ma correlato agli altri fenomeni, e tutta la storia dell'invenzione artistica appare
come una sequenza di influenze e opposizioni, legata da un discorso personale, spesso partigiano, mai owio, costantemente stimolante.
L'arte come invenzione è senza dubbio anche una storia dell'arte: va dai bisonti di Altamira alle ultime tendenze dell'arte contemporanea: anzi è l'unico testo di storia dell'arte che si soffermi così vastamente sulle ultimissime scuole artistiche d'oggi, dalla pop art alle strutture primarie. Ma è più una sequenza di opere d'arte che un discorso dotto sulle opere d'arte. Il testo è ridotto all'essenziale: perché fare un lungo discorso sulla opposizione tra due stili, se basta accostare le due opere di cui si vuole parlare e indirizzare il lettore, con poche parole, a guardare da solo?
… (lisätietoja)
 
Merkitty asiattomaksi
BiblioLorenzoLodi | Aug 7, 2019 |
Doorprikking mythe van de melancholische eenzaat, irrationeel en zonderling. Mooi geïllustreerd
 
Merkitty asiattomaksi
bookomaniac | Aug 15, 2010 |

You May Also Like

Associated Authors

Tilastot

Teokset
25
Jäseniä
188
Suosituimmuussija
#115,783
Arvio (tähdet)
3.8
Kirja-arvosteluja
2
ISBN:t
27
Kielet
5

Taulukot ja kaaviot